Incendi dolosi in Sicilia


30 set 2012   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Ambiente, Blog  





La Sicilia brucia. Più brucia, più sono necessari braccia e mezzi per spegnere i fuochi. Migliaia di forestali stagionali vengono impiegati ogni anno sul territorio.

Proponiamo qui alcune idee per cercare di risolvere il problema degli incendi dolosi :

1. Perché non invertire l’ordine dei fattori? Impiegare lo stesso numero di forestali perché NON avvengano gli incendi destinandoli alla bonifica dei boschi abbandonati. Pagarli per un lavoro di prevenzione e di valorizzazione e non per le emergenze e premiarli se i roghi diminuiscono. Rovesciare il meccanismo di causa effetto. Chi spegne l’incendio, senza incendio non lavora. Chi bonifica il terreno boschivo può vivere grazie alla mancanza di incendi.

2. Ogni bosco viene suddiviso in settori, i quali vengono separati da strisce antincendio della larghezza sufficiente per impedire il propagarsi del fuoco di chioma (30-40 metri ). Le strisce vengono annualmente fresate nel periodo primaverile e quindi si impedisce il propagarsi del fuoco basso. Solo in caso di concomitanza di forti venti intervengono elicotteri e squadre antincendio.

Cosa stiamo aspettando ?

1602